Ultima modifica: 22 aprile 2018

Il nostro Istituto

Il 1° settembre 2010 nasce l’Istituto Comprensivo Botticelli che prende il suo nome dalla scuola media Sandro Botticelli. Le Istituzioni della zona est del Quartiere 3, nel corso dei decenni, sono state più volte riorganizzate. Nel 2010 i vecchi “Circolo 12” e “Media Botticelli-Puccini” si riorganizzano in due Istituti Comprensivi: Istituto Comprensivo Botticelli e Istituto Comprensivo Puccini.

Il nostro IC Botticelli è formato dalla scuola secondaria di primo grado Sandro Botticelli di via Gran Bretagna; dalle scuole primaria e infanzia Kassel di via Svizzera; dalla scuola primaria Sandro Pertini di viale Benedetto Croce e dalla scuola dell’infanzia Sandro Pertini di via Isonzo.
I docenti dell’istituto, si riuniscono in un unico Collegio e accolgono i bambini dai tre anni nella scuola dell’infanzia conducendoli fino a 14 anni, cioè al termine del primo grado dell’istruzione. L’esperienza dei Maestri si fonde con quella dei Professori, in un proficuo interscambio per tutti gli utenti.

 

IL NOSTRO LOGO RAPPRESENTA IL NOSTRO PROGETTO EDUCATIVO

La scelta dell’albero, come logo del nostro Istituto, è dettata dal modo di intendere le nostre scelte educative di fondo. L’albero,  quindi, come simbolo di crescita con solide fondamenta,  di sviluppo,  di protezione,  di nutrimento,  di divenire della personalità che si nutre degli strumenti e degli stimoli culturali che la scuola offre durante tutto il prezioso ma delicato percorso dell’età evolutiva.

 

Abbiamo scelto di associare idealmente la crescita, del bambino e del ragazzo,  all‘albero, che ha uno sviluppo lento e graduale, in cui il tronco e la chioma si espandono anno dopo anno grazie alle radici, a noi invisibili ma fondanti.

Un albero può espandersi con fogliame solo in misura proporzionata alle radici. Le radici sono da intendersi come ciò che la nostra Scuola intende trasmettere tramite  relazioni positive e attraverso il “dono” di strumenti , abilità, risorse e strategie per conoscere il mondo  e possedere solide basi per affrontare la vita.