Stampa

I ricercatori dell'Istituto Universitario Europeo alla Botticelli

 

Quattro ricercatori ispanofoni della famosa Università Europea, sono venuti martedì 18 marzo 2014 ad incontrare gli studenti delle classi: terza B, terza C e terza D che studiano spagnolo come seconda lingua comunitaria.

I nostri studenti hanno così avuto l'opportunità di essere esposti alla lingua spagnola parlata da dei madrelingua e allo stesso tempo di porre domande ai ricercatori interagendo attivamente. Un incontro interessante che ha altresì dato loro modo di informarsi sui possibili percorsi post universitari. Un grazie di cuore ai Dott.ri Fracisco Rodriguez, Macarena Ares Abalde,Irene Palacios e María Ramos.

Stampa

Gli studenti della Botticelli brillano al concorso “Le parole dell’anima”

Lo scorso 20 marzo al Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio ha avuto luogo la premiazione della sesta edizione del Concorso di poesia e prosa “Le parole dell’anima”, organizzato dal Quartiere 1, a cui hanno partecipato oltre cinquecento elaborati di circa quattrocento studenti delle scuole primarie e secondarie fiorentine, elaborati che sono stati raccolti in un’antologia donata ad ognuno dei partecipanti.

Per la Scuola Secondaria di 1° grado Botticelli si sono messi in evidenza gli studenti del Laboratorio di Giornalismo e scrittura creativa della classe 2D, attività svolta nell’ora di Approfondimento del Prof. Paolo Boschi: nella sezione poesia delle scuole medie hanno vinto il primo e il secondo premio Francesco Pieri (“L’estate che non passerà”) e Nicole Hamdi (“L’amore”), mentre Giulio D’Agnano ha ricevuto una menzione speciale (per “La poesia delle parole”) e Rebecca Forni il secondo premio della Commissione Servizi Educativi del Quartiere 1 (per la poesia “La città”).

La Botticelli si è aggiudicata anche il primo premio nella sezione prosa, vinto da Chiara Parronchi della classe 3D con “Riflettendo sull’infinito”.

 

Stampa

Festa della donna: un albero di mimosa nel nostro giardino

E' con questo gesto simbolico che le classi V della scuola Primaria Kassel hanno scelto di sottolineare il significato della festa della donna.

Un'idea concreta per celebrare il diritto di tutte le bambine e di tutte le donne al rispetto, alla libertà di scelta e al riconoscimento del proprio valore e del proprio ruolo nella società.

Un invito agli alunni a rispettare sempre le loro compagne di classe e le loro amiche.

Ecco l'albero nel nostro giardino:

Stampa

L'arte del mosaico

        Avvicinare  i bambini anche così piccoli al mondo dei mestieri, è un modo per attivare la consapevolezza di ciò che è possibile fare da grandi ed è un orientarli già a quello che sono le arti dei mestieri, anche quelli meno conosciuti come il "mosaicista". Come meglio procedere se non attraverso un genitore esperto nel settore?. Le due classi di bambini di cinque anni della scuola dell'infanzia Kassel hanno avuto l'occasione di conoscere l'arte del mosaico con l'intervento a scuola di un babbo che, grazie alla sua esperienza e competenza di mosaicista, ha introdotto i piccoli a quest'arte, stimolandoli a realizzare attraverso l'accostamento di materiali di vario tipo, dei mosaici molto particolari ricchi di fantasia e creatività.

Stampa

Il nostro Carnevale "Progetto Stare insieme"

      

Periodo di intense attività carnevalesche per le scuole dell'Istituto Comprensivo. MARTEDI' 4 MARZO FESTA DI CARNEVALE !!!!. Travestimenti coloratissimi da "stelle filanti", realizzati con carta crespa, per tutti i bambini dell'infanzia Kassel, che festeggeranno insieme con dolci, risate ed allegria assistendo ad uno spettacolo con clown, sorprese e magie!!!. Festa a tema "La vecchia fattoria" per l'infanzia Pertini, i bambini indosseranno copricapi realizzati in cartoncino degli animali  da loro scelti e festeggeranno insieme con dolci, canti, musica e tanti giochi!!!

Stampa

VISITA OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ARCETRI

  La visita all'osservatorio astronomico di Arcetri, svolta alcuni giorni fa dai ragazzi della VA,  ha suscitato grande curiosità, emozione ed  interesse.

Attraverso esperienze dirette: il  viaggio nel sistema solare; l'osservazione dello spettroscopio e l'uso del telescopio; gli  studenti hanno avuto la possibilità di studiare fenomeni fisici ed astronomici avvicinandosi in maniera globale all'ambiente che li circonda,  fatto non solo di ecosistemi, ma anche di fenomeni astronomici che da sempre scandiscono la ciclicità della vita.

Stampa

Incontri con i genitori

MARTEDI' 25 FEBBRAIO  ore 15.00 - 17.00  - SCUOLA KASSEL

Incontro per i genitori

"Navigare in sicurezza - Opportunità e rischi della rete"

relatore D.ssa Nadia Giannattasio - responsabile Ufficio Minori e fasce vulnerabili - Questura di Firenze

Stampa

"Giochi d'autunno" giochi matematici

Ecco i risultati dei giochi matematici organizzati dall'università Bocconi di Milano per la categoria C1 (prima e seconda media) e per la categoria C2 ( terza media):

C1 Snaidero Andrea II A - Ramazzotti veronica II E  - Geri Giulia I E

                        C2  Fei Matteo III A  -  Becucci Roberto III A  -  Sani Vittorio III E

Ci complimentiamo con i primi classificati della nostra scuola ma anche con tutti gli altri concorrenti che si sono impegnati nella gara e che hanno dato una buona prova di sé.   COMPLIMENTI RAGAZZI !!!!!!

I primi classificati insieme ad altri alunni delle classi terze parteciperanno ai  "Campionati internazionali dei giochi matematici"   : semifinale regionale il 22 marzo p.v.  presso ISIS "Leonardo da Vinci" Firenze

A loro va il nostro grande " in bocca al lupo"!!!!wink

 

Stampa

A proposito di adolescenza.......

Alcuni ragazzi di una classe 3° della Scuola Media Botticelli a proposito dell’adolescenza  scrivono …

Caro Giornalino dei Giovani, non ti scrivo per lamentarmi, non ti scrivo per chiedere aiuto, non ti scrivo per trovare conforto; ti scrivo per far capire alla miriade di ragazzi che leggono questo settimanale che non credo affatto che le loro siano vite tanto disastrose....

Stampa

Yes! We speak!

Continua anche quest'anno il progetto di collaborazione tra la New York University of Florence e molte classi dell'Infanzia e della Primaria del nostro Istituto comprensivo! Denominato  Community Service, prevede l'intervento gratuito di studenti americani che, in Italia per imparare la nostra lingua e cultura, partecipano per alcune settimane alla vita scolastica dei nostri allievi, interagendo con essi , in uno stimolante apprendimento della lingua inglese!

Stampa

Rimettiamoci in gioco Quartiere 3

Mercoledì 18 dicembre presso la palestra dell’I.C.Botticelli si è conclusa la prima parte del progetto “Rimettiamoci in gioco Q3” proposto dall’associazione “La Conchiglia”

Dalle ore 15.00 alle 17.00, alla presenza della Dirigente Scolastica, del Presidente dell’associazione “La Conchiglia” Don Stinchi, del Presidente del Quartiere 3, dei tecnici/operatori/educatori , degli insegnanti di Ed.Fisica e di tanti genitori ed amici, i ragazzi  dell’Istituto Comprensivo Botticelli  che dal mese di settembre hanno aderito in orario pomeridiano  a questo progetto ,si sono esibiti in performances  di Danza Acrobatica e partite di Pallavolo .Tutti i presenti hanno gradito ed apprezzato gli esercizi che le ragazze e l’unico ragazzo presente hanno svolto con convinzione e abilità, avvolgendosi ai nastri e creando figure di grande suggestione dalle quali traspariva il grande e qualificato lavoro dei tecnici e del coreografo. A seguire  c’è stato il torneo di pallavolo organizzato  col numerosissimo gruppo di ragazzi/e che  hanno aderito a tale disciplina, frequentando il venerdì dalle ore 15.00 alle 17.00. Anche durante il torneo i tecnici e gli educatori sono risultati figure di riferimento sia sul piano tecnico- relazionale che della condivisione ed accettazione delle regole.

Il progetto “Rimettiamoci in gioco Q.3”offre la possibilità a tutti i ragazzi del quartiere 3 di fare attività sportiva (Pallavolo e Danza acrobatica) nella palestra dell’Istituto Comprensivo Botticelli nei seguenti orari:

Stampa

Le diverse abilità: " Oltre l'ostacolo"

L’Associazione Wheelchair Sport di Firenze (WSF), in collaborazione con gli insegnanti di Educazione Fisica del nostro istituto  secondario di primo grado, ha portato avanti nei mesi di ottobre/novembre e dicembre ,nelle classi terze ,un progetto culturale e sportivo di sensibilizzazione e integrazione sociale attraverso il gioco del Basket in carrozzina.  Il 20 Dicembre ,nella palestra della scuola Botticelli, si è conclusa la prima parte del progetto. Tutte le classi terze dalle ore 10.00 alle 12.00 si sono incontrate sul campo da Basket ed hanno disputato un torneo con squadre miste (maschi e femmine) che si è concluso con  una premiazione.  Al termine dell’anno scolastico sarà organizzato un torneo tra tutti gli istituti secondari di primo grado dell’area fiorentina che hanno aderito al progetto e verrà proposta la partecipazione  ad un premio letterario che coinvolgerà anche gli istituti superiori coinvolti per il secondo anno.

Vedi le foto

Stampa

Il Natale alla Botticelli

I ragazzi delle prime della  Scuola Botticelli durante l'ora di alternativa delle ultime settimane hanno svolto un'attività laboratoriale per realizzare degli addobbi per l'albero di natale. Con l'utilizzo di carta da regalo natalizia, carte colorate, cartoncini, pasta alimentare e con l’aiuto di un genitore si sono cimentati nella costruzione di origami e di altri manufatti. Ecco il risultato:

Stampa

Natale ...evento speciale!

Alla scuola dell'infanzia fervono i preparativi nell'emozionante attesa del Natale. Il Progetto  "Stare Insieme" propone ai bambini delle nostre scuole una scelta di obiettivi formativi , attraverso una serie di situazioni ed iniziative per vivere il messaggio natalizio nelle esperienze di vita sociale, improntate alla serenità, alla collaborazione, alla gioia di fare e del piacere di condividere momenti felici con gli altri. Attività laboratoriali per preparare insieme gli addobbi per la scuola, pitture, manufatti da regalare, realizzazione di calendari dell'avvento che scandiscono lo scorrere del tempo, racconti, canti e filastrocche di Natale, sono le proposte operative che vedono impegnati i nostri bambini in occasioni dense di emozioni, in attesa della festa di Natale, che avrà luogo venerdì 20 dicembre. Ecco i programmi delle due scuole: per l'infanzia Kassel colazione con dolci natalizi e proiezione su grande schermo del film " Il pupazzo di neve" ( The snowman ) di Raymond Briggs, cartone animato con voce recitante; per l'infanzia Pertini colazione con dolci natalizi nell'attesa dell'arrivo di Babbo Natale. Le scuole addobbate a festa, aspettando questo atteso momento, vi mostrano i loro lavori.

Stampa

Grande affluenza al mercatino

8 dicembre ore 12:00, Centro Commerciale COOP di Gavinana, grande affluenza al mercatino per la vendita dei lavori di Natale realizzati dagli alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado Botticelli a favore della Fondazione "Il cuore si scioglie" per le adozioni a distanza.

Forte risposta da parte della gente del quartiere che ha saputo apprezzare l'estro creativo e la fantasia degli oggetti creati con materiali poveri e riciclati. Partecipazione e grande entusiasmo dei ragazzi e dei loro insegnanti impegnati nella vendita dei manufatti che dalle prime ore di apertura del mercato erano già presi d'assalto. 

Ecco alcuni scatti che riprendono quei momenti.

Stampa

In visita al laboratorio della Scuola Secondaria di Primo Grado Botticelli

Tutti i bambini di cinque anni della scuola dell'infanzia Kassel, recentemente si sono recati alla Scuola Secondaria di Primo Grado Botticelli per visitare il  " Laboratorio manuale", dove gli alunni  realizzano manufatti utilizzando materiali da riciclo. L'uscita è coincisa quando era in corso il periodo di preparazione dei lavori per il mercatino di Natale, destinati alla vendita per la raccolta di fondi a favore dell'iniziativa "Il cuore si scioglie" per le adozioni a distanza.

In tale occasione i piccoli hanno anch'essi realizzato con il materiale da riciclo (cartone e lana), delle palline per addobbare l'albero di Natale.

Questa esperienza oltre all'aspetto educativo didattico rivolto a sensibilizzare l'estro e la creatività, contribuisce a creare nei bambini il senso di appartenenza alle scuole dell'Istituto Comprensivo, quale comunità che accompagna loro nello sviluppo di crescita.

 

Stampa

Rinnovo del Consiglio d'Istituto

In data 17 e 18 Novembre u.s. si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Istituto. Sono risultati eletti i Sigg.:
CATEGORIA GENITORI :Coppini Paola,Coppini Claudia,Banchelli Iacopo, Pianigiani Denise, Fei Luca, Bertazzoni Daniele, Alessi Alessandro, Bartolini Erica. .
CATEGORIA DOCENTI: Magrini Giovanna, Ugolini Maria Francesca, Mazzariello Nadia, Mangani Massimo, Morgese Claudia, Cosentino Marisa, Ascione Giuseppa, Forzoni Alba.
CATEGORIA A.T.A :Zandrini Sonia.
Nel ringraziare quanti si sono resi disponibili ad assumere l’impegno di membro dell’O.C., si ringraziano anche tutte le persone che si sono adoperate per la costituzione delle liste, per l’espletamento di tutte le procedure.
Un caloroso ringraziamento a quanti sono stati presenti al seggio, in particolare i genitori Sigg.re Testino Michela e Burchini Giulia, e le docenti Cencetti Giovanna, D’Ambrosio Filomena e Mencacci Paola.
Grazie anche a tutti coloro che sono venuti a votare.
Primo incontro del nuovo Consiglio martedì 03 dicembre ore 17,30 -19,30.
                                                                                                                                     Il Dirigente scolastico
                                                                                                                                             Carla Romolini

 

Stampa

I risultati della scuola media Botticelli alle prove INVALSI

Anche nell’a.s. 2012-2013 le classi terze della scuola secondaria di 1° grado “Botticelli” hanno realizzato una buona performance nelle prove nazionali Invalsi,  superando la media nazionale e anche quella toscana sia per l’italiano che per la matematica.

vedi tutti i DATI INVALSI 2012-2013

Stampa

Progetto attività motoria 2013-2014

Si è attivato per i bambini di quattro e cinque anni dell'infanzia Kassel il progetto di attività motoria condotto dalla Società Sportiva di calcio "Albereta- San Salvi "con la presenza di un loro operatore. Il progetto, che è gratuito e prevede un incontro settimanale per classe fino a Gennaio, consiste in una serie di attività motorie finalizzate allo sviluppo delle capacità di coordinamento, orientamento spaziale e  delle abilità motorie di base ( correre, saltare, strisciare, lanciare...) anche attraverso giochi propedeutici allo sport del calcio. Le proposte ludiche del progetto hanno anche lo scopo di offrire occasioni per arricchire e favorire le capacità relazionali .

Megasesso