Stampa

CARNEVALE 2017 SCUOLA E TERRITORIO

Quest’anno al Carnevale della Nave a Rovezzano e via Datini è approdata a nave dei Vichinghi!

L’Istituto Botticelli ha partecipato all’evento ed ha fatto la sua presenza agli appuntamenti di sabato 25 e domenica 26 febbraio prendendo parte alla sfilata in maschera con il carro, due giornate di divertimento, allegria, aggregazione e condivisione alle iniziative della nostra realtà territoriale.

Sempre su questo  tema le nostre scuole hanno festeggiato giovedì e martedì con “incontri tra vichinghi” di età e scuole diverse, l’infanzia Pertini con la Primaria e l’infanzia Kassel con la Secondaria di primo grado Botticelli.

Per le strade di Sorgane e Via Gran Bretagna non sono passati inosservati i piccoli eserciti di vichinghi di tre, quattro e cinque anni in visita alle scuole dei loro compagni più grandi, per momenti e occasioni di scambi e convivialità tra età diverse che sottolinea il senso di vicinanza e appartenenza allo stesso Istituto Comprensivo. 

 

 

 

Di seguito potete vedere alcuni scatti degli eventi  e ...... buon divertimento !

 

Stampa

CARNEVALE 2017

Le nostre scuole, come nei precedenti anni, per il carnevale, condividono la proposta  del territorio, Gavinana e Nave a Rovezzano, che quest’anno ha come tema della festa i Vichinghi. I bambini sono stati coinvolti in un progetto “Stare insieme” con l’intento di sviluppare e valorizzare la creatività espressiva e la socializzazione degli alunni mettendole in interazione con le iniziative locali. Il Carnevale rappresenta così, anche l’occasione per percorsi didattici che diano all’alunno l’opportunità di conoscere ed essere parte di questa tradizione coinvolgente partecipando alle sfilate che ogni anno percorrono le nostre strade, facendo la scuola una comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l’interazione con le famiglie e con la comunità locale. Le famiglie ed i bambini sono stati coinvolti nella realizzazione dei costumi ed i festeggiamenti a scuola del carnevale avranno luogo in queste date:

- per la scuola dell’infanzia Pertini il giorno giovedì 23 febbraio alle ore 11,00 sfilata di tutti i bambini di 3, 4 e 5 anni in costume per le strade di Sorgane con destinazione la Scuola Primaria Pertini, per un incontro con gli alunni

- per la scuola dell’infanzia Kassel, martedì 28 febbraio alle ore 11,00 sfilata in costume di tutte le sei sezioni di 3, 4 e 5 anni lungo via Gran Bretagna con destinazione la Scuola Secondaria di Primo Grado Botticelli dove ad attenderli saranno i ragazzi grandi.

Attenzione dunque !!! Arrivano i Vichinghi!! Due eserciti di piccoli, ma numerosi!!

Stampa

NUOVE ISCRIZIONI - ANNO SCOLASTICO 2017/2018

A partire dal 16 gennaio fino al 6 febbraio 2017 I genitori devono/possono iscrivere i propri figli  alle istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado. Le iscrizioni avverranno esclusivamente in modalità on line, salvo che per  la scuola dell’Infanzia,
Il Ministero ha realizzato una pagina web: http://www.istruzione.it/iscrizionionline/index_new.shtml che accompagna le famiglie nel percorso per l’iscrizione.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E SUPPORTO CLICCA E LEGGI LA CIRCOLARE

Stampa

OPEN DAY - Dicembre 2016 - Le scuole si presentano

Si invitano  i genitori delle future classi prime, in vista delle iscrizioni 2017/18, alla presentazione del Piano dell'Offerta Formativa e alla visita delle scuole. 

Ecco le date:

Stampa

NATALE 2016

  Le feste natalizie sono senza dubbio quelle dell’anno che coinvolgono maggiormente i bambini, vivono emotivamente tutto ciò che accade intorno a loro e rappresentano un momento ricco di emozioni, di gioia e di attesa. Nella Scuola dell’Infanzia questo evento diventa un’opportunità speciale per approfondire il significato culturale e religioso della festività, in modo semplice e autentico come si addice al loro essere bambini, ma anche per offrire spunti e occasioni per nuove esperienze didattiche e per valorizzare i sentimenti di amicizia, solidarietà e pace, in un clima sereno e in un contesto educativo accogliente e stimolante. La scuola dell’infanzia si trasforma in un laboratorio dove i bambini hanno avuto modo di scoprire le loro potenzialità e sperimentare molteplici attività. Assaporando l’attesa con i più vari calendari dell’avvento, i bambini recitano poesie, canti, partecipano alla realizzazione di ornamenti natalizi, presepe, disegni, decorazioni da appendere alle finestre, doni da offrire ai familiari.

Ecco alcune foto che documentano le attività svolte nelle nostre scuole

Stampa

Festa dell'albero 2016 - Due nuovi alberi nel nostro giardino

Martedì 22 novembre alle ore 11.00, in occasione della Festa dell'Albero 2016, il Quartiere 3 ha effettuato la piantumazione di due carpini nel giardino della scuola Primaria Kassel, in sostituzione dei pini che sono caduti in seguito agli eventi atmosferici del 1° Agosto 2015.

 

Vedi il volantino del Quartiere 3 sull'iniziativa

 

 

Stampa

A Natale sostieni l'ATT

Il giorno 22 novembre, alle ore 16.30, nei cortili delle scuole primarie Kassel e Pertini, saranno presenti i volontari dell'Associazione Toscana Tumori (ATT) e sarà possibile acquistare il Calendario dell'Avvento o le stelle di Natale per sostenere, con un piccolo contributo,  le attività dell'associazione stessa.

Per maggiori informazioni leggi il volantino dell'iniziativa ATT

Stampa

GIOCO SPORT ALLA PRIMARIA

Nel mese di novembre avrà inizio il progetto "Gioco-sport" che si rivolge a tutti gli alunni delle scuole primarie Kassel e Pertini. Il progetto che ormai si svolge da vari anni è finanziato dal Quartiere 3 e prevede la preziosa collaborazione delle società sportive del territorio. Per quest'anno scolastico collaboreranno con noi Firenze Sud, Albereta e Sportacademy per il calcio, Atletica Firenze Marathon, Firenze 2 Basket e Florence Basket, EuroDue pallavolo, Valleverde tennis.

I bambini di tutte le classi effettueranno un'ora settimanale di attività ludico-motoria con gli istruttori delle società e il docente di classe. Gli interventi prevedono attività prettamente ludico - motoria per le classi prime e seconde, mentre i bambini delle terze, quarte e quinte inizieranno a confrontarsi con i gesti tecnici delle diverse discipline sportive. Il progetto si propone inoltre l'obiettivo di trasmettere attraverso giochi guidati, l'importanza dello stare insieme rispettando compagni e regole.

Buon Gioco-Sport a tutti!!!

Stampa

"Il Quartiere e l'Alluvione" foto inedite di ieri e di oggi - Mostra fotografica alla scuola KASSEL

Sono passati 50 anni dall' Alluvione di Firenze e, nell'ambito delle numerose celebrazioni, il Quartiere 3, con il Patrocinio della Regione Toscana,  allestisce una significativa mostra fotografica che confronta immagini di ieri, anche inedite, con immagini di oggi, testimonianze dei cittadini e proiezioni di filmati.

Stampa

Progetti di attività motoria 2016/17 infanzia Kassel e Pertini

  

Nel mese di ottobre sono partiti i progetti gratuiti curati dalle Società Sportive: "Firenze 2 Basket" e "Albereta-San Salvi", rivolti ai bambini di quattro e cinque anni con l'obiettivo di facilitare l'apprendimento delle abilità motorie di base attraverso giochi propedeutici allo sport del calcio e del basket. Le attività proposte in forma ludica, mirano a sviluppare le capacità senso-percettive e gli schemi motori di base e posturali e attraverso il movimento, ad aiutare il bambino ad esplorare lo spazio, conoscere il suo corpo, comunicare e relazionarsi con gli altri giocando in gruppo e condividendo le regole in un clima gioioso e divertente.

                                          

Stampa

Servizio Mensa - Nuovi menù 2016-2017

Sono in vigorenuovi menù della mensa per la scuola d'infanzia e primaria riferiti all' anno scolastico 2016/2017.  Il Servizio Refezione è iniziato il 19 settembre 2016.

Il menù è strutturato su due periodi: invernale ed estivo, in modo da introdurre un'ampia varietà di pietanze. All'interno di ciascun periodo il menù è suddiviso in quattro settimane che si susseguono secondo un calendario stabilito annualmente dall'Ufficio Refezione.

Sarà somministrato il menù estivo a partire dalla prima settimana  fino al 21 ottobre 2016 compreso. 

Dal 24 ottobre 2016 inizierà il menù invernale e dal 3 aprile 2017  inizierà il menù estivo fino al termine dell’anno scolastico

Per scaricare i menù e per tutti gli approfondimenti inerenti al servizio refezione visita il sito del Comune di Firenze: http://educazione.comune.fi.it/servizi_alla_scuola/refezione/menu.html

Stampa

Un libro per amico

L'esperienza della biblioteca è una realtà consolidata alla scuola primaria e per tanti bambini è un appuntamento molto atteso; il prestito avviene seguendo una cadenza quindicinale.

L'intento che quest'attività persegue è di fare della lettura un'occasione piacevole, oltre che educativa, invitando gli affezionati di "Geronimo Stilton"  o "Diario di una schiappa", ad esempio, a scoprire anche generi diversi, che ovviamente  incontrino il loro interesse. Lo stesso autore francese Daniel Pennac inserisce tra i "Comandamenti del lettore" il diritto di non finire un libro, quando l'interesse venisse meno.

L'estate, le vacanze, sono un occasione per dedicarsi alla lettura, ricordando che l'esempio di noi adulti è fondamentale per i bambini: un genitore che legge lo è.

Buone vacanze, allora, ed un mare di libri per tutti!!

Stampa

Un saluto in musica

La classe 5C ha preparato un saggio di musica composto da brani suonati con il flauto accompagnati dal violino e dalla tastiera suonati da alcuni compagni e da canzoni. i ragazzi hanno curato ogni parte del saggio, dall’allestimento alla presentazione. Il filo conduttore sono stati i 5 anni di scuola: rappresentare la crescita avvenuta, l’amicizia costruita, le esperienze fatte insieme.

 

 

 

Il messaggio finale è stato tratto dal testo dell’Inno alla Gioia, come augurio per il nuovo percorso di studi, ma anche di vita, che attende i nostri ragazzi: “Gioiosi come le stelle che volano attraverso lo splendido cielo, percorrete, o figli, la vostra strada”

Stampa

Alla Primaria si va in scena !

Anche quest’anno scolastico attività e laboratori  teatrali hanno arricchito l’Offerta formativa delle scuole primarie del nostro Istituto.  Molti sono stati i progetti realizzati nelle classi : dalle lezioni di teatro-danza condotte dal  "Nexus Studio", alle attività del progetto “Tuttinsieme” del Cred ausilioteca, ai progetti sul territorio di "Chiavi della Città", fino alle attività realizzate dagli insegnanti di classe.

A conclusione dei percorsi svolti le classi partecipanti si sono esibite in spettacoli coinvolgendo il pubblico con il consueto grande entusiasmo!! Complimenti vivissimi ai piccoli artisti e grazie alle famiglie per la partecipazione calorosa !!

Clicca sotto e vedi  alcune delle attività realizzate con le foto degli spettacoli

Stampa

Applausi per la Botticelli al REIMS

Grande successo al teatro REIMS per LO SPETTACOLO TEATRALE della II A !!!

MICIE,MACHI,MICCE E BACI (leggasi MICEMACIMICCEBACI)

Stampa

La fabbrica dell'acqua - Attività all'acquedotto dell'Anconella

Le classi quinte della scuola primaria Kassel hanno aderito al progetto “La Fabbrica dell’acqua” proposto nelle Chiavi della Città dalla Water Right Foundation e Publiacqua.

Il progetto ha come tema il corretto uso delle risorse idriche e si propone il fine di sensibilizzare i ragazzi alla tutela, gestione e uso delle risorse idriche del territorio. Una corretta cultura dell’acqua è uno dei punti insostituibili dell’educazione ambientale contemporanea.

La prima fase dell’attività si è realizzata attraverso un laboratorio creativo in classe durante il quale si è parlato del corretto uso delle risorse idriche in prospettiva globale, di risparmio idrico, di acqua virtuale ed impronta idrica.

La seconda fase ha previsto l’uscita all’acquedotto dell’Anconella ed è iniziata con una lezione in aula didattica in cui ci si prepara alla visita visionando gli schemi dell’impianto ed illustrando, tramite esperimenti in laboratorio scientifico, i trattamenti necessari per rendere potabile l’acqua dell’Arno. Per una comprensione “attiva” dei contenuti la Dott.ssa Serena di Grazia, che ha magistralmente condotto gli interventi sulle classi, utilizza un approccio scientifico in cui si parla di chimica e fisica con domande e giochi di ruolo. Segue l’uscita all’impianto in cui si ripercorre il tragitto dell’acqua che dalla presa sul fiume entra nel circuito della potabilizzazione. Ci sono diversi stop nel tragitto: la presa sull’arno, la centrale elevatoria, il cuore chimico, l’impianto di chiari-flocculazione e la linea fanghi...camminare sulle vasche è sempre un’esperienza suggestiva !!

 Il progetto è riuscito nell’intento di presentare agli studenti il lavoro complesso che sta dietro al semplice gesto di aprire il rubinetto di casa e quanta fatica e sapienza sono necessarie per garantire a tutti noi un’acqua sufficiente, buona sicura.

Scorri cliccando sotto per vedere le foto

Stampa

"Angioletti del bello"

Anche quest'anno la classe terza A della Scuola Primaria S.Pertini ha partecipato al Progetto di Educazione Civica "Angioletti del Bello" in collaborazione con i volontari dell'associazione. Il progetto si propone di sensibilizzare i bambini a prendersi cura del proprio ambiente scolastico partendo dal proprio banco fino al giardino della scuola.
 
Con l'aiuto dei volontari, i bambini hanno risistemato il giardino della scuola ripulendolo da foglie e cartacce e vi hanno messo a dimora alcune piante di rosa mutabilis provenienti dal Giardino delle Rose di Firenze, piantine di iris ed aromatiche. Sono anche state riverniciate le vecchie panchine presenti nel giardino. 
A conclusione dell'attività i bambini hanno sistemato delle piccole piante di begonia in scatole di latta riciclate, ridipinte e decorate, così da portare a casa un pezzettino di giardino di cui prendersi cura anche dopo la fine della scuola. 
Alla luce degli obiettivi raggiunti, l'intenzione è di proseguire in futuro questa collaborazione sul territorio tra i volontari e la Scuola, coinvolgendo anche i genitori che già lo scorso autunno hanno aiutato a riverniciare il muro della scuola dell'Infanzia deturpato dai graffiti.

Scorri cliccando sotto per vedere le foto

Stampa

Ciao Giovanna carissima...

Ci hai lasciati in un giorno di sole. Forse quei raggi erano i tuoi sorrisi rivolti a noi, il tuo modo di salutarci un'ultima volta. Forse non ci hai veramente lasciati: non facciamo altro che parlare di te...

"Possa la materia di cui è fatto il tuo corpo portar con sé la memoria del tuo Essere...

Possa essa tornare in circolo in questo caotico universo e dare spazio a nuova Vita.

Possano tutti coloro che hanno avuto l'onore e il privilegio di conoscerti, donare ad altri anche solo un millesimo di ciò che da te hanno ricevuto."

 

Vorremmo che venisse piantato a imperitura memoria un albero nel giardino della scuola: quella stessa scuola in cui echeggiavano i tuoi rapidi passetti e in cui gli stessi muri si inebriavano del tuo sapere.

Proprio come un albero, tu eri in grado di fare la fotosintesi: assorbivi giorno dopo giorno il nostro malumore,  le nostre incertezze o debolezze, e restituivi aria fresca e pulita con semplici sorrisi, con parole di conforto e di incoraggiamento. Sei stata linfa vitale nei momenti difficili. Le tue radici tenacemente hanno reso solido il terreno intorno a chi ti stava accanto. I tuoi saggi rami arrivavano sempre dove noi non riuscivamo ad arrivare. Nelle giornate spossanti offrivi conforto con la tua verde chioma fatta di speranza. Il polline dei tuoi fiori si è posato su tutti quei bambini che hanno respirato il tuo profumo, mentre le loro menti si arricchivano assaporando i frutti della tua conoscenza.

In questa fugace esistenza siamo tutti esseri unici, ma tu come pochi sei riuscita ad essere speciale.

Ciao Giovanna

Stampa

FESTA DI PRIMAVERA 2016

   

 Anche quest’anno si è celebrata la Festa di Primavera domenica 17 aprile 2016 in via Datini, D’Antiochia, Gualfredotto e contrade promossa dai negozianti del Quartiere 3 e l’Istituto Botticelli è ritornato con il proprio stand. Con rinnovato spirito di entusiasmo e partecipazione, le scuole dell’Infanzia e della Primaria Kassel e Pertini e la Secondaria di Primo Grado Boticelli, hanno collaborato per l’allestimento di un banco con gli oggetti realizzati dagli alunni dell’istituto insieme agli insegnanti, costruiti in momenti di attività manuali e laboratoriali. Le scuole si sono impegnate nella ricerca e nella elaborazione di manufatti diversi rispetto allo scorso anno per presentare prodotti nuovi e rinnovare la sorpresa per tutti coloro hanno visitato lo stand nella passata occasione e lo hanno visitato nuovamente. Lavorare con le mani, sperimentare e progettare per ottenere un oggetto finito è indubbiamente soddisfacente  e permette agli alunni di esprimersi in maniera diversa con tanti tipi di materiali, anche quelli poveri, riciclati, di scarto,  per stimolare la creatività per reinventare un loro utilizzo. Si ringraziano le famiglie e tutti coloro che hanno partecipato all’evento ed hanno collaborato ai fini della realizzazione.

Clicca qui per vedere i lavori degli alunni 

Megasesso